Sensi mette il Getafe nel mirino: l’Inter ha un progetto su di lui. Con richiesta precisa

Stefano Sensi è finalmente vicino al rientro con la maglia dell’Inter: il centrocampista mette nel mirino la sfida del 5 agosto contro il Getafe

di Redazione1908

Finalmente Stefano Sensi. Dopo oltre un mese di assenza per i problemi muscolari che lo hanno tormentato per tutto l’anno, il centrocampista nerazzurro vede la luce in fondo al tunnel. L’obiettivo, per Sensi, è quello di giocare almeno una delle ultime due partite di campionato, per presentarsi al massimo alla sfida del 5 agosto controp il Getafe.

Appuntamento da dentro o fuori. Per l’Inter e per lui. Ma il futuro di Sensi sarà ancora nerazzurro. Le certezze di Carnevali, dg del Sassuolo, hanno solide fondamenta. C’è un patto tra Inter e Sassuolo per un riscatto fissato a 20 milioni di euro.

Il progetto di Marotta su Sensi è chiaro: il centrocampista sarà riscattato e resterà alla corte di Conte ma l’idea dell’Inter è quella di sfruttare i buoni rapporti con il Sassuolo per chiedere condizioni più favorevoli per quanto riguarda il pagamento. Un pagamento dilazionato o rinviato alla prossima stagione, per non gravare su questo bilancio.

Una quadra, con il Sassuolo, si troverà e Sensi proverà a ritagliarsi uno spazio maggiore nella prossima stagione. Con gli Europei nel mirino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy