Main sponsor, la richiesta economica di Suning: ecco il favorito. Nuovo ruolo per Pirelli

Il punto sulle prossima partnership commerciali dell’Inter

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Lo storico sodalizio tra Inter e Pirelli, iniziato nel 1995 e in scadenza il 30 giugno 2021, sembra ormai giunto al capolinea: il club nerazzurro è da tempo alla ricerca di un nuovo main sponsor che possa garantire entrate superiori rispetto a quelle garantite dal colosso italiano di pneumatici, e sono già diversi i nomi sul tavolo di Suning. Gli effetti della pandemia di coronavirus si faranno sentire sul bilancio interista, e proprio per questo motivo si renderà necessario trovare un partner con maggiori disponibilità economiche.

archivio Getty Image

Secondo Tuttosport, tuttavia, la partnership tra Inter e Pirelli potrebbe continuare: “L’Inter sta cercando di stringere con un nuovo sponsor principale per la maglietta che sostituirà Pirelli, in scadenza di contratto con il club nerazzurro al prossimo 30 giugno dopo una collaborazione di 26 anni (il gruppo della Bicocca resterà con altre formule di sponsorizzazione). Suning vuole ricavare 30 milioni dal nuovo accordo. In prima fila c’è Hisense, colosso cinese degli elettrodomestici, già attivo nel mondo del calcio a livello commerciale“.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy