Giorno – Inter, Bc Partners pronto a rilevare anche la maggioranza. A Suning potrebbe servire…

La disponibilità del fondo di private equity ad acquisire una fetta dell’Inter, anche la maggioranza

di Gianni Pampinella

Arrivano conferme da più parti sulla volontà di Bc Partners di mettersi attorno a un tavolo per trattare l’ingresso nell’Inter. Anche il Giorno conferma la disponibilità del fondo di private equity ad acquisire una fetta dell’Inter. “Anche la maggioranza, qualora ci fossero i margini per farlo, ma questo dipenderà dalla volontà del colosso di Nanchino“, spiega il quotidiano.

Getty Images

“Nei giorni scorsi c’è stato un incontro preliminare tra le parti in video-conferenza, presenti Steven Zhang per l’Inter e Nikos Stathopoulos quale co-head del fondo di private equity. La trattativa è però a uno stato ancora embrionale e tutte le carte devono essere messe sul tavolo per capire se si potrà proseguire o meno”.

“Un nuovo proprietario con una quota importante potrebbe servire a Suning per due motivi: chiudere l’esperienza nel calcio italiano rientrando di un investimento molto corposo, oppure continuare il percorso avendo una sponda importante e potendo quindi immettere un capitale minore sul medio-lungo termine”. 

(Il Giorno)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy