Biasin: “Conte? Lo stipendio abbia un senso. Inter, poche balle. E su Kanté rispondo che…”

Il giornalista critica le mosse dell’allenatore nerazzurro

di Marco Macca, @macca_marco

Sulle pagine dell’edizione odierna di Libero, Fabrizio Biasin non risparmia attacchi ad Antonio Conte. Secondo il giornalista, l’allenatore dell’Inter avrebbe dovuto incidere maggiormente nel derby perso dall’Inter per 2-1 contro il Milan. A detta di Biasin, il tecnico non ha avuto la lucidità necessaria per cambiare modulo:

Antonio Conte guadagna più o meno cinque volte quello che guadagna il collega. Qui non si tratta di dire «togliete dei soldi al nababbo pugliese», semmai «fate sì che quell’ingaggio abbia un senso». Ieri, l’ex ct, non si è guadagnato la pagnotta (…). In casi straordinari come questo, un allenatore da 11 milioni all’anno, può e deve fare una cosa sola: cambiare (…). L’Inter è una squadra costruita a immagine e somiglianza del suo allenatore, soprattutto è stata messa insieme a siffatto modo per vincere lo scudetto, poche balle. Ce la può fare? Sì, serenamente. A patto che Antonio Conte decida di incidere di più su una squadra costruita assecondando ogni sua richiesta. «Ma non gli hanno preso Kanté!». Come se ce ne fosse bisogno“.

(Fonte: Libero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy