Brozovic, tramonta l’ipotesi Monaco: l’Inter lo offre all’Atletico Madrid. E con Thomas…

La cessione del centrocampista croato può finanziare nuove operazioni in entrata

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Marcelo Brozovic

La dirigenza dell’Inter ha deciso: è Marcelo Brozovic l’elemento da sacrificare per finanziare nuove operazioni di mercato in entrata. Il centrocampista croato non è più considerato incedibile, tanto che il suo entourage e i vertici interisti stanno già sondando il terreno con diversi club europei. Secondo il Corriere dello Sport, l’ipotesi al momento più concreta porta a Madrid, sponda Atletico: “L’Atletico Madrid pensa a Marcelo Brozovic. O quanto meno i colchoneros sono stati sondati per verificare un eventuale interessamento per il croato che all’Inter non è considerato inamovibile. Anzi…“.

MONACO – “L’agente di Brozo, Bicanic, ha parlato con il Monaco, ma complice l’elevato ingaggio del suo assistito (guadagna oltre 4 milioni), ha capito che con il club monegasco è complicato intavolare una trattativa. […] Considerato che il discorso non è decollato (almeno per ora) neppure con Bayern e Chelsea, l’entourage del croato sta percorrendo piste alternative“.

ATLETICO MADRID – “Perché proprio l’Atletico? Perché il calcio di Simeone si adatta alle caratteristiche di Marcelo e perché a Madrid c’è Thomas che potrebbe essere l’alternativa ideale se Kanté risultasse irraggiungibile. Per il momento si tratta di un’idea e resta da capire se sia percorribile perché vanno messe a posto le cifre: Thomas ha una clausola rescissoria da 50 milioni, Brozovic da 60. Ma assai diversi sono pure gli ingaggi e le caratteristiche tecniche dei due“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy