CdS – Mercato, Cellino accontenterà Tonali e Inter ma a una condizione

CdS – Mercato, Cellino accontenterà Tonali e Inter ma a una condizione

La società nerazzurra continua a corteggiare il centrocampista del Brescia e della Nazionale

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Archiviato l’affare Hakimi con le visite mediche e la firma sul contratto fino al 2025, l’Inter pensa al nuovo colpo per rinforzare la squadra di Antonio Conte. Nel mirino c’è sempre Sandro Tonali, che questa sera affronterà i nerazzurri nella sfida di San Siro con il suo Brescia.

Il Corriere dello Sport racconta di contatti esplorativi tra Marotta e Ausilio con il presidente delle ‘RondinelleCellino. Il calciatore ha già detto sì ai nerazzurri, mentre manca l’accordo tra i club. E chissà che la sfida di questa sera non possa fornire un nuovo assist a Inter e Brescia per tornare a parlare di Tonali.

La distanza tra le parti è ancora ampia: il Brescia chiede 50 milioni, l’Inter non si spinge oltre i 35 tra parte fissa e bonus e vorrebbe mettere in piedi un’operazione in stile Barella con il prestito con obbligo di riscatto. Cellino è disposto ad accontentare Tonali, tanto da aver già accantonato l’ipotesi di una cessione all’estero, e venire incontro alle necessità del club nerazzurro, ma solo a una condizione: incassare quanto previsto e non concedere sconti.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13703196 - 3 mesi fa

    E la condizione qual’è ??comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy