Conte: “Non mi piace parlare di sfortuna, l’impegno è stato massimo. Ai ragazzi ho detto…”

Il tecnico nerazzurro ai microfoni di Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Antonio Conte ai microfoni di Inter TV dopo la sconfitta nel derby: “Sinceramente non mi piace parlare di fortuna e sfortuna soprattutto se poi si è perso. Penso che l’Inter abbia fatto la sua partita, anche in maniera importante e creando tante situazioni. Fossimo stati più precisi sotto porta oggi si parlerebbe di un risultato diverso. Abbiamo concesso occasioni su cui c’è da migliorare”.

Getty Images

Voltare pagina: “L’impegno è stato massimo, ci tenevano tanto i ragazzi a fare bene. Dispiace perché la sconfitta arriva nel derby. Dobbiamo essere bravi anche a resettare velocemente, portarci le cose positive. Abbiamo giocato contro una squadra forte e fatto la partita. Qualcosina la dea bendata ce la restituirà nelle prossime partite. Champions? Ho detto ai ragazzi che bisogna resettare, dal punto di vista della voglia e della determinazione ho poco da rimproverare. Sappiamo benissimo che ci sarà da lavorare tanto durante l’anno e cercheremo di migliorare”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy