Conte: “Lukaku? Inutile parlare degli assenti, tutti stanno dando tanto. Covid? Dopo la sosta…”

Le parole di Conte a Sport Mediaset

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto ai microfoni di Sport Mediaset, Antonio Conte ha parlato così della sfida contro il Real Madrid, match importante in ottica ottavi di finale di Champions:

“Per loro è come una finale? Loro sono anche abituati a giocare le finali di Champions visto quello che hanno fatto negli ultimi anni ma anche la loro storia. Una partita sicuramente importante, ci siamo preparati nel migliore dei modi, sappiamo di affrontare una squadra forte e che ha una tradizione e con una storia in questo trofeo e cercheremo di dare il massimo”.

LUKAKU – “E’ inutile parlare degli assenti, pensiamo a concentrarci sui presenti e cercare di fare del nostro meglio con in presenti”.

MOMENTO PIU’ COMPLICATO DA QUANDO SEI ALL’INTER – “Dobbiamo essere preparati ad affrontare qualsiasi tipo di situazione, dopo la sosta abbiamo avuto contrattempi ma è inutile pensare a cosa poteva essere, stiamo affrontando tutto a testa alta e nel migliore dei modi, cercando di tirare fuori il meglio dai calciatori che stanno dando tanto”.

RICORDO DI ZIDANE – “Bellissimi ricordi e tanta nostalgia, è stato un piacere averlo in squadra, un giocatore fantastico, un talento allo stato puro ma ricordo con grande piacere perché era un giocatore geniale, talentuoso e sempre il primo a faticare negli allenamenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy