FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Inter, Conte risponde ad Eriksen con una premessa e una richiesta chiara

L'allenatore nerazzurro ha risposto ad una domanda sulle dichiarazioni del nerazzurro sul suo impiego

Eva A. Provenzano

Quando è stato in Nazionale ha giocato e lasciato il segno. Nell'Inter non ha ancora trovato la continuità che pensava di avere e il suo messaggio diceva che vorrebbe giocare di più. Lo ha detto in conferenza stampa Christian Eriksen e le sue parole sono risuonate belle forti anche in Italia. Sembravano un messaggio per Conte, ma l'allenatore nerazzurro si è mostrato piuttosto tranquillo di fronte ad eventuali polemiche sull'impiego del danese.

 Getty Images

PREMESSA - In conferenza stampa il mister è stato chiarissimo. La premessa è che la stagione sarà difficilissima e il covid19 ha già mostrato il conto al gruppo nerazzurro. In poche settimane sono stati contagiati sei calciatori e di quelli dovrà fare a meno il mister nel derby e non solo. Sì, la stagione è ancora molto lunga e gli impegni saranno tanti. Così tutti avranno chance, ognuno lo spazio che merita dal punto di vista del tecnico.

RICHIESTA - Il centrocampista, come del resto tutta la squadra, tornerà utile e per farlo dovrà sempre farsi trovare pronto. Dovrà dare tutto per ottenere il suo spazio. Esattamente come tutti i suoi compagni. Poi sarà compito dell'allenatore fare le scelte migliori per far rendere al meglio l'insieme dei suoi uomini. Il concetto di insieme torna sempre.

 Getty Images

LA DOMANDA - A Conte è stata rivolta nella conferenza stampa che precede il derby una domanda proprio sulle parole del danese. "Si è data grande enfasi alle frasi pronunciate da Eriksen in Nazionale a proposito del fatto che all'Inter sta giocando poco. Lei ha detto che tutti saranno protagonisti: l'enfasi data alle parole del centrocampista è esagerata? Vuole commentare dato che è un argomento che sui media si ripete spesso?", era la domanda di FCINTER1908.IT rivolta all'allenatore.

LA RISPOSTA - E lui ha risposto così: «Se all'Inter Eriksen giochi poco o meno questo non lo so. Per me sta giocando il giusto. Prendo sempre le decisioni per il bene della squadra, poi posso sbagliare ma sono contento di quanto sta dando all'Inter e di come si è integrato con il resto della rosa. Penso sia felice di lavorare con noi e con i compagni. Ci sarà spazio per tutti, sarà una stagione estenuante. Devo fare delle scelte. Penso che lui abbia avuto il suo spazio e abbia dimostrato le sue qualità. Come hanno fatto gli altri».

(Fonte: FCINTER1908.IT)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso