FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Eriksen, c’è una novità. No al ritorno in Premier per un motivo. Conte aveva…

Getty Images

Con il Tottenham prima e con il Leicester poi era tutto apparecchiato per il ritorno di Christian Eriksen in Premier League

Gianni Pampinella

Con il Tottenham prima e con il Leicester poi era tutto apparecchiato per il ritorno di Christian Eriksen in Premier League. Il suo primo e complicato anno all'Inter faceva pensare a un addio certo e scontato. Così non è stato. "Non era l’ingaggio del danese il problema, sia gli uni che gli altri si erano presi in carico l’intero stipendio del centrocampista. Gli affari sono saltati perché l’Inter chiedeva un indennizzo per il prestito", sottolinea la Gazzetta dello Sport.

Getty Images

Intanto cambiava anche altro ricorda il quotidiano: "Il giocatore dava segnali di voglia nerazzurra, Antonio Conte aveva intravisto uno sbocco tattico. E la società, più che sostituire in mezzo alla stagione, aveva capito che sarebbe stato meglio valorizzare un calciatore già in organico". E adesso la situazione con Arturo Vidal sembra sia capovolta. "Chris mette in discussione la maglia da titolare di Vidal, che oggi tornerà ad allenarsi (almeno parzialmente) in gruppo. È già una novità questa". E che novità, perché adesso Antonio Conte può contare su un giocatore nuovo di zecca.

(Gazzetta dello Sport)

 

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso