Repubblica – Inter, Eriksen e il rituale solitario che sa di saluto. Ieri si è fermato…

Al termine di Inter-Spezia, il centrocampista si è fermato a calciare qualche pallone

di Gianni Pampinella
Anche contro lo Spezia Antonio Conte non ha concesso nemmeno un minuto a Christian Eriksen. Il centrocampista danese sembra orma destinato a cambiare aria a gennaio. Come racconta Repubblica, al fischio finale di Inter-Spezia, si è fermato in campo a calciare finalmente qualche pallone sotto la pioggia.
Getty Images
“Un rituale solitario che potrebbe essere un saluto anticipato allo stadio in cui non è riuscito ad affermarsi. A gennaio è probabile che sarà ceduto”.
(Repubblica)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy