Fase 2, ecco chi sono i ‘congiunti’ cui si potrà far visita dal 4 maggio: ok i fidanzati ma…

Il chiarimento arriva dall’agenzia ANSA che spiega nel dettaglio quali visite sono permesse

di Daniele Vitiello, @DanViti

Arrivano chiarimenti importanti sul DPCM che entrerà in vigore il prossimo 4 maggio. In particolare, sulla possibilità di far visita ai propri congiunti, come anticipato ieri dal Premier Giuseppe Conte.

L’Ansa specifica: “A quanto si apprende, con “congiunti” si intendono “parenti e affini, coniuge, conviventi, fidanzati stabili, affetti stabili”.

Le Faq, che saranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito di Palazzo Chigi, chiariranno ulteriori dubbi interpretativi sul provvedimento“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy