Inter, ecco il futuro di Pinamonti. E arriva una novità su Perisic direttamente da Conte

Andrea Pinamonti ha sostenuto ieri pomeriggio le visite per l’idoneità sportiva. Il centravanti è stato ricomprato dal Genoa

di Redazione1908

Andrea Pinamonti torna per restare. Il centravanti, cresciuto nella Primavera nerazzurra, era stato ceduto al Genoa per 18 milioni di euro. In virtù di una promessa fatta dai nerazzurri al club ligure, Pinamonti è stato riacquistato per 19 milioni. Quello che cercherà di fare l’Inter, è strappare una modalità di pagamento vantaggiosa, per dilazionare l’investimento, particolarmente oneroso in tempo di Covid.

Ma Pinamonti, spiega oggi Fabrizio Romano su Calciomercato.com, è destinato a restare all’Inter come quarta punta.

NOVITA’ PERISIC

“Lo stesso destino – tornare per restare – può toccare anche a Ivan Perisic. L’operazione col Bayern Monaco è sfumata dopo un’offerta da 12 milioni post Champions League vinta che la dirigenza dell’Inter ha declinato, niente da fare. Non ci sono state altre proposte all’altezza fin qui, ma il croato ha saputo da Antonio Conte che lo terrebbe volentieri come jolly d’attacco o da esterno sinistro all’occorrenza. Una pedina utile in una stagione faticosa, con tanti impegni. Perisic è pronto a giocarsela, a meno che arrivi un’offerta qui al 5 ottobre: l’Inter ha l’obbligo di ascoltarle quasi tutte, tranne che per i suoi intoccabili. Ma Perisic un anno dopo non è più condannato a partire a priori, anzi”, scrive Romano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy