FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Gabigol: “L’Inter una spina nel fianco, non volevano cedermi. Non mi lasciavano…”

Getty Images

Nel corso del programma 'Podpah', l'attaccante brasiliano ricorda il suo breve e difficile periodo in nerazzurro

Gianni Pampinella

In un'intervista al programma "Podpah", Gabigol ricorda con rammarico il suo periodo all'Inter. Il brasiliano. accolto come una star, deluse nella sua breve esperienza a Milano. "Sono io che decido il mio futuro perché che mi piaccia o no, è la mia vita. Non mi pento di essere tornato in Brasile. Volevo tornare, ma con me l'Inter è sempre stata una spina nel fianco perché non giocavo e non mi lasciavano andare", ha detto l'attaccante.

 Getty Images

"Ho detto 'ho 18 anni, devo giocare'. E poi c'è stata l'opportunità per me di andare al Benfica, ho detto 'ovunque ma non voglio restare all'Inter'. Sapevo che se fossi tornato in Brasile, sarei diventato capocannoniere. L'Inter non mi lasciava fare quello che volevo. Ho sempre voluto tornare al Santos. Il mio desiderio era sempre quello di venire al Santos, ma in quel momento non se ne fece nulla. Parlai con altre squadre come Corinthians, San Paolo e altre squadre. Volevo tornare in Brasile. Avevo una proposta dalla Spagna, ma volevo tornare in Brasile".

(ESPN)

tutte le notizie di