Inter, Zhang ha detto ‘sì’: accettata la richiesta su un cavallo di battaglia di Conte

L’aggiornamento sull’incontro chiave che chiarirà il futuro della panchina nerazzurra

di Daniele Vitiello, @DanViti
Si avvicina il momento della verità in casa Inter. Antonio Conte potrà chiarire la sua posizione in un incontro con Steven Zhang che ha accettato una delle sue richieste. Spiega TuttoSport: “Su un aspetto l’Inter ha accettato le richieste di Conte. Il primo faccia a faccia avverrà direttamente tra Conte e Steven Zhang, senza la presenza di altri dirigenti. Peraltro, l’impossibilità di avere un rapporto diretto con la proprietà è stato uno dei cavalli di battaglia delle esternazioni di Conte, convinto, come era, che a Zhang non venissero riferite le cose esattamente come le pensava lui, ma sempre mediate per non dire modificate dalle idee di Marotta e Ausilio. Zhang è lui pure furibondo con Conte, per come ha gestito la combinazione di questi mesi. Ma se c’è ancora una possibilità su cento per una ricomposizione, è solamente ed esclusivamente legata all’incontro a quattrocchi tra proprietà e tecnico. Senza filtri”.  
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy