La Stampa – Coppa Italia, Juve-Milan negata ai milanisti. Porte aperte solo per i piemontesi

La Stampa – Coppa Italia, Juve-Milan negata ai milanisti. Porte aperte solo per i piemontesi

Continuano le decisioni sulle prossime partite in programma nelle zone colpite dal coronavirus

di Redazione1908

L’emergenza coronavirus ha fatto slittare cinque partite di Serie A in programma questo weekend, tra cui il big match Juventus-Inter. Oltre al derby d’Italia sono slittate a mercoledì 13 maggio Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Udinese-Fiorentina. La finale di Coppa Italia è stata posticipata a mercoledì 20 maggio.

Nessuno stop, annuncia invece La Stampa, “invece per il match di ritorno di Coppa Italia tra i bianconeri e il Milan che si giocherà mercoledì sera allo Juventus Stadium. Porte aperte, ma solo per i piemontesi. Nel corso del vertice che si sta tenendo in questo momento con il governatore del Piemonte Alberto Cirio, infatti, è stato deciso che potranno accedere allo stadio solo i residenti in Piemonte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy