Keita: “Un orgoglio aver giocato nell’Inter. Ho legato in particolare con…”

Le parole dell’ex attaccante nerazzurro

di Daniele Vitiello, @DanViti
Inter, ufficializzata la terza maglia. E su Instagram commenta Keita

Keita Balde, ex Inter, è stato ospite questo pomeriggio dei colleghi di Calciomercato.com su Instagram. L’attaccante, ora al Monaco, è tornato sulla sua stagione in nerazzurro: “E’ stata un’esperienza bellissima, perché è una società che ho sempre ammirato per la sua storia. L’ho sempre amata, anche quando ero al Barcellona. Aver giocato in quel club è un orgoglio, mi porto quell’anno con grande piacere. E’ stato magnifico, siamo tornati in Champions League. Un po’ mi è dispiaciuto non essere stato riscattato, ma è successo per diversi motivi che la gente non sa. Comunque continuo a lavorare, non so domani cosa possa succedere. Al Milan in futuro? Al momento sono al Monaco e sto bene qua. Mio padre è un tifoso milanista, a me invece è sempre piaciuta l’Inter. Quando sono andato all’Inter è stato felice lo stesso”.

Sugli ex compagni di squadra: “Ho legato tanto con Handanovic, Vecino, un po’ con Lautaro. Icardi? Abbiamo fatto una bellissima partita all’andata in casa del PSG, ci siamo visti lì e ci siamo scambiati la maglia. E’ un bravo ragazzo, ho un buon rapporto con lui. Ci siamo sentiti da poco. Il futuro? Non so dove andrà, abbiamo parlato di altro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy