Icardi-Juve, la storia torna di moda. Se Higuain parte, pronti all’affondo e c’è uno sponsor d’eccezione

Il centravanti di proprietà dell’Inter continua a piacere alla Juve e in estate potrebbe esserci l’affondo decisivo

di Andrea Della Sala, @dellas8427

In estate si dovrà affrontare il discorso Icardi in casa Inter. Il Psg non ha ancora sciolto i dubbi sull’attaccante argentino, ma c’è chi si sta già muovendo ed è la Juve. In estate Higuain potrebbe salutare l’Italia, già ora il suo rientro è in dubbio, e il club bianconero potrebbe puntare sull’ex capitano dell’Inter per rinforzare il proprio reparto offensivo.

Secondo Gazzetta “L’ex interista è un ‘93 con ancora importanti margini di crescita. Fa parte del genere vecchio 9, di quelli che “una palla un gol”, i killer dell’area di rigore. Alla Juve, qualche palla interessante è destinata ad arrivargli e lui ne potrebbe convertire parecchie. Icardi piace tantissimo a Fabio Paratici, che già nell’estate 2018 trattava con Wanda Nara, moglie e manager dell’argentino. E ha uno sponsor d’eccezione in Giorgio Chiellini, che nelle conversazioni da innamorato del calcio quale è racconta spesso che nessun attaccante lo ha mai fatto soffrire come Icardi”.

“Icardi, in prestito dall’Inter al Psg con diritto di riscatto e assolutamente fuori dal progetto Inter. Se si trattasse coi francesi, la Juve avrebbe da mettere sul piatto succulentissime pedine. La prima è quel Miralem Pjanic autore di un inizio di stagione scintillante con Sarri, ma poi calato. Il brasiliano Alex Sandro sarebbe poi l’altra opzione, anche se la Juve è ben consapevole che sulle fasce andrà migliorato qualcosa e sacrificare il terzino più forte in organico non sarebbe una grande idea”, aggiunge il portale del quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy