Lautaro, il 2020 deve essere il tuo anno: nella testa del Toro c’è un obiettivo ben preciso

Lautaro, il 2020 deve essere il tuo anno: nella testa del Toro c’è un obiettivo ben preciso

L’attaccante argentino ha cominciato il suo 2020 con un gol

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Lautaro Martinez, Napoli-Inter

Il 2020 di Lautaro è cominciato sulla scia di come aveva chiuso il 2019, con un gol e una prestazione di livello assoluto. Una nuova conferma, per un calciatore che ormai non è più una sorpresa: con quelo di Napoli sono ora 9 i gol segnati in campionato, 14 in stagione se aggiungiamo i 5 messi a segno in Champions League. Numeri da talento assoluto, finito ormai nel mirino di tutte le big europee.

L’Inter, intanto, se lo coccola. Il 2020, come sottolinea La Gazzetta dello Sport, sarà un anno fondamentale per l’attaccante argentino: “L’impresa di Lautaro regala meno titoli in prima pagina rispetto al collega. Ma vale come un simbolo. Il 2020 è l’anno che il Toro aveva segnato con il circoletto rosso, perché s’era messo in testa la vittoria fin da quando da queste parti non si andava più su di una lotta per il quarto posto. S’è messo in testa di vincere un trofeo, lui prima dell’Inter tutta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy