Jordan Lukaku: “Romelu? In Belgio l’hanno “ammazzato” tre volte. Lui è noioso perché…”

Jordan Lukaku: “Romelu? In Belgio l’hanno “ammazzato” tre volte. Lui è noioso perché…”

Le parole dell’esterno della Lazio

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Lunga intervista concessa da Jordan Lukaku, fratello del centravanti dell’Inter Romelu, ai microfoni di Het Laatste Nieuws. I due si troveranno di fronte in Lazio-Inter di domenica sera e l’esterno ha parlato così del numero 9: “Pensavo che avrebbe scoperto un diverso tipo di calcio e più lentamente. Ma con difese molto più preparate. Romelu è stato ammazzato tre volte in Belgio. Benteke si era infortunato contro la Croazia, tutti dissero: “Mio Dio, dobbiamo giocare con Lukaku…”. 2 gol. Qualificazione. Grazie. Ai Mondiali aveva iniziato male, Origi era diventato il titolare. Poi la partita più importante del Mondiale, contro gli Stati Uniti. Gol di? Assist di? Grazie. Dopo di lui arriva Michy (Batshuayi, ndr). Mi piace Michy, ma io e Romelu abbiamo lo stesso sangue. Michy ha dribbling, tecnica e… Gol! Questo è quello che vogliono un attaccante! Tutti i suoi concorrenti di ruolo erano migliori di lui. Romelu mostra ragione e perseveranza, eppure diventa noioso. Ecco perché raramente rilasciamo interviste”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy