UFFICIALE – Messi, comunicato Liga: “Clausola da 700mln attiva, potrà andare via solo se…”

Comunicato della Liga sulla questione Messi

di Marco Macca, @macca_marco

La vicenda legata al futuro di Leo Messi tiene tutti col fiato sospeso. Il giocatore non si è presentato ai test per il Covid indetti dal Barcellona alla vigilia della ripresa degli allenamenti. L’argentino si ritiene un calciatore svincolato, dopo il burofax inviato alla società in cui affermava di voler esercitare la clausola per liberarsi a zero (non considerata invece valida dal Barça).

La dirigenza blaugrana ha sempre affermato di non voler vendere Messi, e che il pagamento della clausola da 700 molioni di euro presente nel contratto del calciatore sia l’unica via per portarlo via dal Barcellona. Sull’argomento si è espressa nientemeno che La Liga, che con un comunicato ufficiale ha scritto:

  • Il contratto è attualmente in vigore e prevede una “clausola risolutiva” applicabile al caso in cui Lionel Andrés Messi decida di sollecitare la risoluzione unilaterale anticipata del contratto, eseguita ai sensi dell’articolo 16 del regio decreto 1006/1985, del 26 giugno.
  • In conformità con le normative applicabili, e seguendo la procedura corrispondente in questi casi, La Liga non effettuerà la precedente procedura di visto per l’allontanamento del giocatore dalla federazione finché quest’ultimo non avrà precedentemente pagato l’importo di detta clausola.

(Fonte: laliga.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy