FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

CorSera – Ormai è chiaro: Bc Partners tratta tutta l’Inter, ecco il programma. E presto…

Le intenzioni di BC Partners

Marco Macca

BC Partners vuole entrare nell'Inter. Ma non per giocare un ruolo di secondo piano. Il fondo di private equity punta a prendere il comando del club nerazzurro. Questa, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, l'intenzione del colosso con base a Londra. BC avrebbe inoltre già fatto la sua valutazione della società, che ammonterebbe a 750 milioni di euro. Una valutazione che, ovviamente, sarà oggetto di trattativa con Suning, dato che fin qui si era parlato di cifre ben più alte, intorno ai 900 milioni.

La due diligence, scrive il CorSera, terminerà tra la fine di gennaio e gli inizi di febbraio. In questo momento, BC Partners vanta di un diritto di esclusiva nella trattativa:

"Significa che nessun altro ha accesso ai conti dell’Inter né può approfondire le dimostrazioni di interesse (...). Bc Partners resta in pole e libero di formulare un’offerta che sarà per la maggioranza del club. Difficile che sia subito il 100%, più facile che si parta con una quota inferiore (magari il 68% in mano a Suning, lasciando intatte le quote di Lion Rock, ma è solo una delle ipotesi), con l’impegno a salire negli anni successivi", conclude il Corriere della Sera.

(Fonte: Corriere della Sera)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso