Ravezzani: “Conte non più legato alla grinta ma ai piagnistei. E credo che l’Inter…”

Fabio Ravezzani si sbilancia in vista del vertice decisivo in casa Inter: Antonio Conte deve decidere se rimanere in nerazzurro

di Redazione1908

Fabio Ravezzani si sbilancia in vista del vertice decisivo in casa Inter: Antonio Conte deve decidere se rimanere in nerazzurro e, per farlo, vedrà faccia a faccia Steven Zhang e tutta la dirigenza.

“Posso sbagliare, ma credo che ripartire con Conte sarebbe sbagliato per l’Inter. Un anno fa ha iniziato con la fiducia di tutti. Trasmetteva grinta, determinazione, voglia di rivincita. Oggi la sua immagine è legata soprattutto ai piagnistei. Né credo lui possa più cambiare, commenta Ravezzani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy