Sanchez all’Inter a titolo definitivo, il saluto del Manchester United: “Tutti gli augurano…”

Il comunicato diffuso dal club inglese a conferma dell’accordo con l’Inter per la cessione del cileno

di Daniele Vitiello, @DanViti

Piccolo capolavoro dell’Inter. Alexis Sanchez si è trasferito in nerazzurro a titolo definitivo e a costo zero. L’annuncio è arrivato dai due club in questi minuti. Ecco il saluto dei Red Devils al cileno: “Tutti al Manchester United augurano ad Alexis Sanchez tutto il meglio per la sua futura carriera mentre il cileno si unisce all’Inter con un trasferimento a titolo definitivo. Alexis si è trasferito nel club di Serie A con un prestito di una stagione nell’agosto 2019 e ha fatto 29 presenze, segnando quattro gol. Al suo arrivo nel nord Italia, si è riunito con l’ex compagno di squadra dello United Romelu Lukaku e sono stati successivamente raggiunti da Ashley Young, con il trio che ha fatto la loro parte nel secondo posto ottenuto dell’Inter dopo la ripresa della Serie A.

Alexis è diventato il primo cileno a giocare una partita ufficiale con lo United dopo essersi trasferito dall’Arsenal nel gennaio 2018, con Henrikh Mkhitaryan che si è diretto nella direzione opposta. Il 31enne ha segnato cinque gol in 45 presenze con i Reds, con punti salienti tra cui due assist nella straordinaria rimonta per 3-2 conquistata col Manchester City nell’aprile 2018 e primo gol nella vittoria per 3-1 della Coppa d’Inghilterra contro il suo ex club Arsenal all’Emirates a gennaio 2019. Alexis potrebbe ancora avere un rapido incontro con i Reds nel 2019/20. United e Inter sono ancora in Europa League. I due club potrebbero affrontarsi solo se entrambi riusciranno a raggiungere la finale del torneo a Colonia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy