Stadio, Inter e Milan non abbandonano il piano B: pranzo con l’ad Milanosesto

Nella speranza di trovare un accordo definitivo per l’area di San Siro i due club tengono comunque aperta un’alternativa

di Daniele Vitiello, @DanViti

Inter e Milan non vogliono perdere altro tempo sulla questione stadio. Per non rischiare di veder naufragare il progetto che riguarda l’area di San Siro, i due club tengono aperta anche un’alternativa.

A tal proposito, stando a quanto appurato anche da Fcinter1908.it, nei giorni scorsi l’amministratore delegato corporate nerazzurro Alessandro Antonello ha incontrato Paolo Scaroni, presidente del Milan, e Giuseppe Bonomi, dall’anno scorso amministratore delegato di Milanosesto, progetto di riqualificazione dell’area ex Falck di Sesto San Giovanni. I tre hanno pranzato in un noto ristorante di Milano ed hanno discusso dell’alternativa a quella che almeno per il momento rimane l’idea principale, ovvero costruire il nuovo impianto nell’attuale parcheggio del Meazza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy