Suning sempre più grande: fatturato da 97mld, seconda azienda non statale di tutta la Cina

Suning sempre più grande: fatturato da 97mld, seconda azienda non statale di tutta la Cina

Suning sempre più grande

di Marco Macca, @macca_marco

Suning si conferma una delle aziende più importanti della Cina e, dopo essere stata inclusa nuovamente da Fortune fra le 500 aziende più importanti del mondo, incassa un altro riconoscimento.

L’azienda proprietaria dell’Interè al secondo posto nella lista annuale della Federazione cinese dell’Industria e del Commercio (ACFIC) delle prime 500 imprese non statali della nazione. Per il colosso di Nanchino si tratta dell’undicesimo anno consecutivo in cui figura nell’elenco redatto dall’ACFIC. Suning ha realizzato un fatturato di 665,259 miliardi di RMB (97 miliardi di dollari). Confermato il primo posto nella categoria di vendita al dettaglio su Internet“.

Calcio e Finanza, inoltre, riporta alcune dichiarazioni di Zhang Jindong: “Miglioreremo ulteriormente l’integrazione e l’applicazione delle novità digitali nell’intera catena di vendita al dettaglio. Suning sfrutterà i suoi vantaggi in tutte le categorie e segmenti di clientela per servire al meglio il mercato globale“.

(Fonte: Calcio e Finanza)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy