GdS – Vidal deve sbloccarsi: l’Inter ha bisogno dei suoi gol. Sanchez? Il bicchiere mezzo pieno…

Le tre reti in quattro giorni con la nazionale cilena confermano un biglietto da visita importante in tema di gol

di Alessandro De Felice, @aledefelice24
Arturo Vidal, Inter

Tre gol in quattro giorni, tre reti in 180 minuti. Arturo Vidal torna ad Appiano Gentile dopo le ottime prove con il Cile e soprattutto una vena realizzativa invidiabile. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe bisogno proprio dei gol del suo ‘Guerriero‘: “Non perché la squadra di Conte soffra di carestia in assoluto, ma una lettura in filigrana dice che in dieci partite solo 6 gol nerazzurri su 20 totali sono arrivati da un reparto diverso dall’attacco“.

Getty Images

48 gol in cinque stagioni alla Juve, di cui in doppia cifra, 8 nell’ultima annata in Liga con la maglia del Barcellona. I numeri in carriera di Vidal mostrano un fiuto del gol davvero eccellente. Quest’anno non è, però, ancora riuscito a sbloccarsi con la maglia dell’Inter: “Per la posizione in campo (ma in Cile gioca davanti ai quattro di difesa insieme a Pulgar), forse per gli equilibri complessivi ancora in ballo. Non che sembri un giocatore con problemi di stima, ma le gioie in nazionale sono benzina per portare anche in nerazzurro la stessa ispirazione davanti alla porta che Vidal ha dimostrato in nazionale di non aver certo smarrito“.

Getty Images

Intanto, sempre col Cile, c’è da segnalare i 90 minuti di Alexis Sanchez: Il bicchiere mezzo pieno è che vederlo in campo 90 minuti è sinonimo di buona condizione e guai fisici domati. Alla Pinetina rientrano oggi e si sottoporranno al tampone i due cileni, prassi effettuata già ieri da Hakimi e Perisic dopo gli impegni rispettivamente con Marocco e Croazia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy