L’Inter rimane in attesa fiduciosa per Vidal. Una sola la pista alternativa al cileno

Conte vuole il cileno per il centrocampo dell’Inter. Nel caso in cui la trattativa non dovesse andare a buon fine, i nerazzurri potrebbero virare su Nandez

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Nahitan Nandez, Cagliari
L’Inter ha fissato in Arturo Vidal il rinforzo per il centrocampo di Conte. Il club nerazzurro attende che si risolva la querelle tra il giocatore e il Barcellona e spera di poterne approfittare.

“L’Inter ha già il sì di Arturo e attende il momento più propizio per passare all’azione dopo aver proposto un prestito con diritto di riscatto a 12 milioni. Il Barcellona vuole l’obbligo e quantifica il cartellino a 20 milioni con la minaccia di non fare sconti dopo la cessione di Carles Alena in prestito al Betis Siviglia. L’Inter non ha fretta perché i rientri di SensiGagliardini (già in campo con il Genoa) e Barella hanno ridato ossigeno al centrocampo: eventuali piani alternativi a Vidal verranno presi in considerazione soltanto nell’ultima settimana di mercato, considerato che il cileno da mesi è in cima ai desiderata di Conte. L’unica pista percorribile in tal senso porta a Nahitan Nández che l’Inter potrebbe chiedere il prestito al Cagliari prima del gong di mercato nel malaugurato caso in cui la trattativa Vidal dovesse impantanarsi. Ma a questo non crede più nessuno, probabilmente pure a Barcellona”, si legge su Tuttosport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy