Vieri: “Lukaku? Conte lo ha sistemato, in Inghilterra non sarebbe nessuno. Ibra troppo…”

Le parole dell’ex bomber nerazzurro a Inter TV prima del derby

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Bobo Vieri si è collegato con Inter TV prima del derby: “Sono tifoso di Ibra perché ha 39 anni. Ma penso tutti. Non è da tutti, non c’è nessuno a 39 anni da centravanti che fa la differenza. Lukaku è giovane, è il suo momento. E’ arrivato all’Inter e Conte lo ha sistemato. Al Manchester non faceva tantissimi gol. Gli ha fatto perdere un po’ di peso, in Inghilterra non sarebbe nessuno. Conte li fa allenare in maniera perfetta. E’ diventato una belva. Difficile fermare un centravanti così veloce e forte. Sono due grandissimi attaccanti. Uno avrebbe già dovuto smettere, continua a fare gol. E’ troppo più forte degli altri. Poi c’è il nostro Lukaku che l’anno scorso ha fatto più di 30 gol. Difficilissimo farlo al primo anno in Italia. Siamo simili, siamo due centravanti puri. Giochiamo per la squadra. Mancini, veloci sul lungo. Abbiamo caratteristiche molto simili”.

(Inter TV) 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy