Bolchi: “L’Inter ha il miglior allenatore del mondo. Se fossi Zhang mi piacerebbe…”

Le parole a proposito del campionato appena iniziato

di Daniele Vitiello, @DanViti

Bruno Bolchi, ex calciatore dell’Inter ed ex allenatore, ha parlato ai microfoni di TMW. Questa la sua riflessione sul campionato: “Si prospetta un torneo interessante perchè sarà equilibrato, dopo tanti anni non c’è più la squadra nettamente al di sopra e le altre tutte a inseguire. L’Inter ha un organico più forte di quello della Juve. Soprattutto in mezzo al campo non vedo qualità nei bianconeri e dietro la formazione di Pirlo subisce gol con facilità. E se è vero che l’Inter ha il miglior tecnico del mondo e la Juve un esordiente, anche questo può essere un vantaggio per l’Inter. Ma vedo bene anche l’Atalanta che sta facendo cose che sbalordiscono. E continuano a farle con una faciliità incredibile. sarà una corsa a tre e poi c’è oure la Lazio”.

Il miglior colpo dell’Inter?
“Hakimi è fortissimo. Determina sul risultato. Anche nei momenti difficili può trovare la giocata decisiva. E poi sono stati ingaggiati tutti giocatori collaudati. Mi piacerebbe, se fossi presidente dell’Inter far firmare a Conte un documento in cui dice che è contento…”

Chiesa alla Juve: che ne pensa?
“E’ un ragazzo di sicure qualità, ammesso che la Juve ne abbia davvero bisogno. Non mi è piaciuto come è venuto via da Firenze ma non meraviglio. Non ha neppure telefonato a Commisso? Non mi è piaciuto, penso che anche la forma vada salvata, l’educazione non guasta mai anche se gli interessi economici schiacciano tutto”.

Il Napoli che campionato farà?
“Non penso si inserisca lotta scudetto, lo metto insieme a Milan e Roma a ridosso delle prime”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy