Amadeus: “Confido in un’Inter più cinica nel derby. Loro hanno Ibra, noi il carattere di Vidal”

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il conduttore tv Amadeus ha parlato del derby di domani e del suo tifo per l’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, il conduttore tv Amadeus ha parlato del derby di domani e del suo tifo per l’Inter:

“È anomalo, ma sempre un derby. Per l’ultimo mi ero fiondato da Sanremo, sembravamo soccombere ma poi è stata festa, San Siro era strapieno. Questa volta lo seguirò da casa con mia moglie e mio figlio José, in piedi, perché avrò l’ansia come sempre, non ce la faccio a rimanere seduto. Non si può fermare il Paese, non si può bloccare il calcio, ma si può fare molta attenzione: io sto sempre con la mascherina, ho segato l’orecchio destro, ma continuo ad indossarla, la tolgo soltanto quando vado in onda, mi auguro che i calciatori stiano più attenti nel tempo libero. Dobbiamo scavallare l’anno, spero che il 2021 sia quello della rinascita. In quanto alla partita confido in un’Inter più cinica: se il Milan ha il carisma di Ibra noi abbiamo il carattere di Vidal, mi auguro un 2-1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy