Barigelli (GdS): “Inter forte ma il mercato è diverso da quanto sperava Conte. E infatti…”

Barigelli (GdS): “Inter forte ma il mercato è diverso da quanto sperava Conte. E infatti…”

Il direttore de La Gazzetta dello Sport ha commentato così

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Nel corso di un ampio editoriale, il direttore de La Gazzetta dello Sport Stefano Barigelli ha parlato così dell’Inter:

“Dovrà ingegnarsi Conte, perché il mercato dell’Inter potrebbe essere molto diverso da quanto sperava. Kanté, la sua vera prima richiesta, è molto difficile perché il Chelsea vuole troppo per un club che fatica a chiudere un affare non complicatissimo come quello di Vidal. Il contenimento dei costi ha obbligato il tecnico a riprendersi Perisic e Nainggolan, oltreché accettare l’usato Kolarov anziché Fares, più giovane, con molti chilometri in meno nel motore. Intendiamoci, l’Inter resta una squadra forte che ha meno difetti e più esperienza della stagione passata. Ma il vero valore aggiunto è la coesione tra i dirigenti e il tecnico. Unità conquistata a fatica, quando si era ormai giunti a un passo dall’esplosione, ma che comunque regge. La forza della Juve è stata sempre la capacità di tenere insieme squadra e gruppo dirigente. Così ha potuto gestire le crisi che sono inevitabili a questi livelli senza pagare prezzi alti. Quanto vale in punti? Diversi. Quelli che passano tra uno scudetto e un secondo posto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy