Bazzani: “Inter, Eriksen non è il giocatore che entra nella testa di Conte. Per me andrà via”

L’opinione dell’ex attaccante sulla situazione di Eriksen

di Marco Macca, @macca_marco

Ai microfoni di TMW Radio, Fabio Bazzani, ex attaccante di Palermo e Sampdoria, ha commentato così la situazione all’Inter di Christian Eriksen, che dal suo arrivo in nerazzurro non è ancora riuscito a imporsi negli schemi di Conte:

Credo che non sia il giocatore che entra nella sua testa per il gioco che ha in mente Conte. Parlando di bilanci poi, se l’Inter avrà una proposta per il danese, per me partirà, anche in caso di minusvalenza“.

(Fonte: TMW Radio)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy