Bergomi: “Zenga incarna l’Inter, i tifosi lo amano. In camera era insopportabile perché…”

L’ex capitano nerazzurro omaggia Zenga nel giorno dei suoi 60 anni

di Marco Macca, @macca_marco

In collegamento con Sky Sport per omaggiare l’ex compagno all’Inter Walter Zenga, da oggi 60enne, Beppe Bergomi ha celebrato l’Uomo Ragno con queste belle parole:

Zenga in camera era insopportabile, gli dava fastidio anche la tv se si addormentava prima di me. Ma è stato un compagno vero. Penso sempre che l’amicizia non si misura dalla quantità di volte in cui ti incontri con una persona, ma dalla qualità del tempo che trascorri con quella persona. E’ ancora, a distanza di anni, il portiere più amato dai tifosi dell’Inter, perché ha incarnato perfettamente il club. E’ sempre stato uno che si è fatto amare. Con lui ho passato tanti momenti belli e anche brutti, il mio cuore è per lui. Mi piace vederlo sulla panchina del Cagliari, anche perché viene sempre a disturbarmi a San Siro durante le telecronache”.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy