Biasin: “Visti i numeri, il calcio non conta. Confido che a nessuno venga in mente di riprendere”

Biasin: “Visti i numeri, il calcio non conta. Confido che a nessuno venga in mente di riprendere”

Il giornalista ha commentato i numeri di oggi sperando che il calcio non riprenda a breve e si torni a parlare di partite solo a emergenza finita

di Andrea Della Sala, @dellas8427
L’emergenza Coronavirus in Italia va avanti e non è di certo il momento di parlare della ripresa del calcio. Come sottolinea anche il giornalista Fabrizio Biasin su Twitter:
Detto e ripetuto che il calcio in questo momento conta un ca… e visti i numeri di questi giorni, confidiamo che non venga in mente a nessuno di ricominciare a tirar pedate al pallone prima che tutto sia REALMENTE più che finito.
https://www.fcinter1908.it/ultimora/sm-coronavirus-impatto/
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy