Burdisso: “L’Inter a Madrid deve provare a fare il grande risultato. Vidal? Meglio da mezzala”

Intervenuto a Sky Sport, l’ex difensore dell’Inter Burdisso ha parlato del momento della squadra di Conte in vista della sfida di domani sera con Il Real 

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Intervenuto a Sky Sport, l’ex difensore dell’Inter Burdisso ha parlato del momento della squadra di Conte in vista della sfida di domani sera con Il Real Madrid:

“Ci sono stati cambiamenti importanti, via giocatori come Godin. Mossa interessante di far giocare centrale di difesa Kolarov che aiuta in costruzione. Deve trovare i meccanismi visto che lo scorso anno la difesa è stata la forza dell’Inter. Ranocchia ha fatto una grande partita e mi ha fatto molto piacere, la mancanza di Skriniar si vede. C’è una rosa e un reparto difensivo completo. Bisogna dire che il gioco di Conte prevede un gioco di squadra. Lautaro situazione normale, lo scorso anno ha iniziato a fare il titolare. Pandemia, mercato che condiziona, ora il reparto non va come lo scorso anno. Secondo me l’Inter domani deve provare a fare il grande risultato, perché ti aiuta nella stagione. Sono queste le partite in cui i campioni devono rispondere. Vidal positivo da mezzala, quando può pestare l’area diventa importante. Se deve fare il doppio centrocampista deve fare più metri, non ha l’età di una volta e la sua importanza in area si vede meno”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy