FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, Barella top. Ma Condò esalta un altro nerazzurro: “C’è stato un passaggio di consegne”

Foto: Sky Sport

Condò esalta un giocatore nerazzurro

Marco Macca

Nicolò Barella è stato senza dubbio il migliore in campo dell'Inter che nella notte di San Siro ha surclassato la Juventus di Pirlo. Ma Paolo Condò su Repubblica ha voluto elogiare un altro giovane talento italiano come Alessandro Bastoni che, secondo il giornalista, ha giocato la sua miglior partita da quando veste nerazzurro, raccogliendo l'eredità dei totem juventini:

"Senza perdersi nei soliti discorsi su chi sia favorito e chi no, questo è un successo che indirizza con decisione la stagione. Perché il tandem Hakimi-Barella sulla destra ha fatto quel che ha voluto, perché Bastoni ha giocato la sua partita migliore davanti ai totem storici della difesa juventina — è sembrato un passaggio di consegne — , perché l’assenza di De Ligt toglieva a Pirlo l’uomo in grado di reggere il potere fisico di Lukaku, e con un po’ di precisione in più lui e Lautaro avrebbero potuto dilatare il punteggio".

(Fonte: Repubblica)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso