Inter, Conte ha fretta di vincere: in caso di addio a Lautaro si punta sull’usato sicuro

Niente scommesse: il tecnico nerazzurro vuole giocatori già pronti

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Antonio Conte, Inter

In casa Inter continua a tener banco il futuro di Lautaro Martinez, cercato con insistenza dal Barcellona. Antonio Conte considera l’argentino imprescindibile per il suo progetto ma, in caso di cessione, non intende perdere tempo: niente scommesse, l’erede del Toro dovrà un essere un calciatore già pronto. Così scrive Tuttosport:

Antonio Conte non ha tempo. Il suo progetto è triennale e, dopo aver posto le basi per far tornare l’Inter competitiva in questa stagione, ha assoluto bisogno di raccogliere nella prossima. Per questo motivo l’allenatore vorrebbe ripartire dalla coppia Lukaku-Martinez, un tandem su cui ha già lavorato per un anno. Però il mercato può costringerlo a fare altre scelte, soprattutto se – come tutto fa pensare – Lautaro sarà irremovibile nella volontà di andare a Barcellona per giocare con Messi“.

USATO SICURO – “Considerato che ogni ragionamento va fatto sui due anni che ancora restano a Conte, l’Inter non ha alcuna preclusione sui trentenni, anche perché si tratta di giocatori dal grande profilo internazionale. In quest’ottica rientrano perfettamente Dries Mertens e Pierre-Emerick Aubameyang uniti a doppio filo dalla precarietà nel legame con i rispettivi club di appartenenza: il belga, non dovesse trovare l’accordo con il Napoli, sarebbe addirittura svincolato; Aubameyang ha invece ancora un anno di contratto e questo non lascia molte altre cartucce da spendere all’Arsenal per monetizzare dalla sua cessione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy