UFFICIALE – Il coronavirus in F1: un positivo in McLaren, il team si ritira dal GP d’Australia

UFFICIALE – Il coronavirus in F1: un positivo in McLaren, il team si ritira dal GP d’Australia

Il coronavirus si abbatte anche sulla Formula 1

di Marco Macca, @macca_marco

Il Coronavirus si abbatte anche sulla Formula 1. Con un comunicato pubblicato attraverso i propri canali, infatti, la McLaren ha annunciato che, dopo aver riscontrato la positività al virus di un membro del team, non parteciperà al Gran Premio d’Australia a Melburne, primo appuntamento del mondiale 2020, previsto per questa domenica. La decisione è stata presa dal presidente Zak Brown e dal team principal Andreas Seid.

Un membro della squadra, infatti, era già stato isolato nella giornata di ieri perché febbricitante. In seguito, è risultato positivo al test per il coronavirus. Ora, anche la Formula 1 rischia davvero di veder precipitare tutto, a pochi giorni dall’inizio del mondiale. Difficile ora capire se il Gran Premio avrà comunque luogo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy