De Grandis: “Il Milan è più squadra dell’Inter e gioca meglio a calcio. Tra Ibra e Lukaku…”

Il giudizio di De Grandis a Sky in ottica derby

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Stefano De Grandis ha parlato così del derby, partendo dalla sfida nella sfida tra Lukaku e Ibrahimovic:

“Il gioco di Conte passa poco dal trequartista e tanto dalle punte e da qui si capisce perché Eriksen abbia poco spazio. Lukaku ha una fisicità alla Ibrahimovic, fa sponde e manda Lautaro in porta. Lukaku è un leader tecnico, dal punto di vista carismatico Ibra ha qualcosa in più ma Lukaku è comunque un uomo squadra”.

IBRAHIMOVIC – “Sposta tantissimo nel Milan, nel derby però sposta di meno ma l’anno scorso ha segnato”.

DERBY – “Nel campionato è probabile che l’Inter arrivi davanti ed è più strutturata per vincere, ma vedo più squadra il Milan. Ma questo non significa che vincerà il Milan, in questo momento è più squadra. Gioca meglio a calcio dell’Inter, ma da qui a 38 giornate, la cifra tecnica dell’Inter è più forte”.

VIDAL E KESSIE – “Conta tanto la fisicità, il Milan ha anche agilità con Calhanoglu, Bennacer o Saelemaekers. La fisicità è un fattore per i due centravanti ma non per gli organigramma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy