Verso Inter-Juve, Pirlo col fiato sospeso: tante situazioni da monitorare, già certa un’assenza

Il quadro dall’infermeria bianconera a meno di una settimana dal match di San Siro contro i nerazzurri

di Daniele Vitiello, @DanViti
inter juve pirlo
Getty Images
Ma non è tutto. Anche altre questioni tengono sulle spine l’allenatore bianconero. “Pure la caviglia di Federico Chiesa andrà monitorata, l’azzurro ha tenuto duro ma il colpo subito da Obiang, poi espulso, ha fatto male. La preoccupazione ovviamente è rivolta alla supersfida di domenica sera, a San Siro la Juve affronterà l’Inter e sa già di doverlo fare senza Matthijs de Ligt (positivo l’8 gennaio), mentre servirà subito un tampone negativo tra giovedì e venerdi per Alex Sandro e Juan Cuadrado, positivi rispettivamente dal 4 e dal 5 gennaio”, conclude il quotidiano.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy