L’Inter piange la morte di Peirò: vinse tutto con Herrera. Il cordoglio del club nerazzurro

L’Inter piange la morte di Peirò: vinse tutto con Herrera. Il cordoglio del club nerazzurro

Giorno triste per tutto il mondo interista

di Marco Macca, @macca_marco

E’ un giorno triste per il mondo Inter e per tutti i suoi tifosi. All’età di 84 anni, infatti, si è spento Joaquim Peirò, ex attaccante nerazzurro dal 1964 al 1966. A Milano, lo spagnolo vinse 2 Scudetti, 2 Coppe Intercontinentali e 1 Coppa dei Campioni. Ecco il comunicato del club:

Si è spento all’età di 84 anni Joaquím Peiró. Nato a Madrid il 29-01-1936, l’ex attaccante ha vestito la maglia nerazzurra dal 1964 al 1966, due stagioni nella Grande Inter di Helenio Herrera, nelle quali ha vinto tutto: 2 Scudetti, 2 Coppe Intercontinentali e 1 Coppa dei Campioni a cui contribuì in maniera determinante con 16 reti in 47 partite giocate. Il suo nome rimane impresso nella storia nerazzurra, come il suo indimenticabile gol segnato il 12 maggio del 1965, nella mitica semifinale di Coppa Campioni contro il Liverpool.

FC Internazionale Milano esprime il proprio cordoglio per la sua scomparsa, alla famiglia vanno il pensiero e l’affetto di tutto il Club e dei tifosi nerazzurri“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy