TS – Inter, bocciato Nainggolan. Eriksen, non è così che farai cambiare idea a Conte

TS – Inter, bocciato Nainggolan. Eriksen, non è così che farai cambiare idea a Conte

Prime impressioni dall’amichevole di ieri pomeriggio contro il Lugano

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Radja Nainggolan, Inter

Primo test stagionale per l’Inter di Antonio Conte, che ieri pomeriggio ha battuto 5-0 il Lugano. Un’occasione per vedere sul campo i nuovi arrivi, i calciatori rientrati dai prestiti e i “vecchi” a distanza di poche settimane dalla sconfitta nella finale di Europa League. Secondo Tuttosport prestazione deludente per Radja Nainggolan, finito tra i bocciati insieme a Salcedo: “Non entra con il mordente necessario a convincere Conte. Questa volta, dopo il prestito di un anno fa a Cagliari, ha maggiori chance di restare in nerazzurro. Ma ieri non ha azzannato la partita con la sua consueta grinta“. Riamandato, invece, Christian Eriksen: “Relegato in panchina dal primo minuto, come gli capiterà spesso se resterà all’Inter. Il danese non sfrutta i secondi 45 minuti per fare cambiare idea a Conte“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy