Jacobs: “Lukaku numero 4 al mondo, non me lo aspettavo. Chapeau per l’evoluzione che ha avuto”

Dei progressi fatti dal centravanti nerazzurro Romelu Lukaku ha parlato Ariel Jacobs, tecnico che lo ha lanciato ai tempi dell’Anderlecht

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Lukaku sta dimostrando da quando è in Italia tutto il suo valore. Conte lo ha fortemente voluto all’Inter e ora si gode tutti i suoi gol. Dei progressi fatti dal centravanti nerazzurro ha parlato Ariel Jacobs, tecnico che lo ha lanciato ai tempi dell’Anderlecht:

“Con la sua forza e velocità, sapevamo che Romelu avrebbe fatto una grande carriera. Ma ad essere sincero, non me lo aspettavo. Dal punto di vista tecnico, ha lavorato molto e ha fatto molti progressi. Al momento lo metto al numero quattro dei centravanti, dietro Lewandowski, Kane e Benzema. Chapeau per l’evoluzione che ha avuto e ha solo 27 anni “.

(La Dernière Heure)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy