Kanté rimane il sogno di Conte. L’Inter può fare un tentativo a gennaio, col Chelsea più discorsi

Il francese non è in ottimi rapporto col tecnico del Chelsea Conte e a gennaio potrebbe tornare in orbita Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo essere stato il desiderio più ardito per il mercato estivo, Kanté non è ancora sparito dai radar dell’Inter. Il centrocampista francese non ha un buon rapporto con Lampard al Chelsea e Conte spera di poterlo allenare di nuovo. Per il tecnico è l’elemento perfetto per il centrocampo nerazzurro.

“Basta vedere cosa è successo con Vidal: per un anno ha continuato il pressing sulla dirigenza finché, alla prima occasione buona, il cileno non è effettivamente sbarcato a Milano. Lo stesso potrebbe accadere con Kanté, forse anche già a gennaio, con l’Inter che proverebbe ad accontentare con un altro tassello i desideri del proprio tecnico (anche se ovviamente servirebbe almeno una cessione importante per trovare il budget). Va da sé che qualora il Chelsea accettasse di sedersi a un tavolo con i nerazzurri, l’Inter proverebbe a intavolare un discorso relativo anche all’esterno sinistro, con Marcos Alonso ed Emerson Palmieri, entrambi contesi dalla Juventus”, spiega Tuttosport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy