TS – Inter, giorni intensi per Marotta: lavoro diplomatico e obiettivo fissato

Il quotidiano rivela le intenzioni dell’amministratore delegato nerazzurro in vista della nuova sosta per gli impegni delle nazionali

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Antonio Conte nutre poche speranze di recuperare Romelu Lukaku in vista della trasferta di Bergamo di domenica alle 15 contro l’Atalanta. Il calciatore belga ha sostenuto ieri un allenamento personalizzato: la sua stazza obbliga alla prudenza e, come riferisce Tuttosport, lo staff medico valuterà le condizioni dell’adduttore giorno per giorno.

Getty Images

Saranno giorni molto intensi per l’Inter con un grande lavoro diplomatico con le varie federazioni per evitare che tanti calciatori nerazzurri partano con le proprie nazionali. L’amministratore delegato Marotta, come dichiarato prima della gara contro il Parma, vuole trattenere ad Appiano Gentile Romelu Lukaku e Alexis Sanchez – alle prese con problemi muscolari – su tutti, ma anche i reduci dal Covid-19 Bastoni, Skriniar e Gagliardini. con l’obiettivo di farli lavorare agli ordini di Antonio Conte in vista del ritorno in campo dopo la sosta dopo il periodo ai box.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy