Mourinho, l’ex collaboratore svela: “Adorava Ronaldo. Non per niente lo considerava…”

Le parole dell’ex collaboratore dello Special One

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di ESPN Brasil, Aloisio Pires, ex calciatore brasiliano ed ex collaboratore di Jose Mourinho, ha svelato un interessante retroscena in merito allo Special One e a Ronaldo il Fenomeno: “Jose ha sempre detto che Ronaldo il Fenomeno è stato il giocatore che l’ha colpito di più, è stato un suo grande ammiratore. Era un giocatore eccezionale e gli piaceva molto. Quando parla dei migliori attaccanti del mondo, dice sempre che Ronaldo era completo: veloce e segnava in ogni modo. Non per niente lo considerava il “fenomeno”. Di quelli che aveva visto fino a quel momento, era il migliore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy