La reazione di Wanda alla vittoria nel processo contro Maxi Lopez: “Vuole assolutamente…”

La reazione di Wanda alla vittoria nel processo contro Maxi Lopez: “Vuole assolutamente…”

I dettagli del processo raccontati dall’avvocato dell’argentina

di Redazione1908

Alla fine, dopo una lunga battaglia giudiziaria, Wanda Nara ha vinto il processo contro Maxi López. Ana Rosenfeld, suo avvocato da sempre, ha raccontato alcuni dettagli della vicenda (compresa la reazione della moglie di Icardi alla notizia). “Quando sei in debito sugli alimenti, paghi quando sei condannato. L’unico modo perché la persona paghi è ottenere una prova. Il giudice lo ha iscritto (Maxi) come debitore moroso. Se il ragazzo ha i soldi per viaggiare, li ha anche per incontrare i suoi figli. Significa che i diritti dei bambini di Wanda sono coperti. Devi dimostrare che l’uomo o la donna non rispettano davvero la quota degli alimenti, poi trascorre un lasso di tempo importante… Devi punire chi non paga. Erano molte le tasse che Maxi López non ha pagato, c’è un conteggio in corso “.

La reazione di Wanda: “Giovedì ho contattato Wanda Nara per darle la notizia. Giustizia in una pandemia è stata fatta. Questa è una cosa buona. Wanda ha accolto bene la notizia, ma vuole incassare. In altre parole, la quota di cibo è un extra, ma lei la vuole letteralmente”.

“Quello che devo fare ora è garantire e rendere efficace il provvedimento”, ha concluso l’avvocato. Al momento sono Wanda e Mauro Icardi a provvedere insieme ad ogni bisogno dei figli che l’argentina ha avuto dal suo primo matrimonio con Maxi. L’avvocato ha sottolineato come sia arrivata l’ora che il giocatore del Crotone si metta in pari con il mantenimento dei figli.

(Radio Mitre)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy