Inter, il riscatto di Biraghi dipende da… Asamoah. Discorso diverso per Moses

Inter, il riscatto di Biraghi dipende da… Asamoah. Discorso diverso per Moses

Il riscatto dei due esterni è in bilico da parte dell’Inter, l’italiano ha più chance ma molto dipenderà anche dalle condizioni fisiche del compagno

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Se per Sensi il futuro all’Inter è già certo, non si può dire lo stesso per altri due nerazzurri: Biraghi e Moses. Per l’esterno italiano il club nerazzurro ha un diritto di riscatto da 12 milioni di euro (Dalbert è in viola in prestito secco). “Lo eserciterà? Molto dipenderà dalle condizioni di Asamoah – da mesi ai margini – e dalle altre mosse di mercato, visto che Young potrebbe anche giocare a destra. In favore di Biraghi gioca il suo status da elemento cresciuto nel settore giovanile”, spiega Tuttosport.

Discorso diverso per Moses, stesso riscatto di 12 milioni, ma prospettive diverse. “Il nigeriano è arrivato per espressa volontà di Conte, ma è sembrato essere il classico “tappabuchi” d’emergenza”, secondo il quotidiano. Difficilmente l’Inter eserciterà il suo riscatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy