Sconcerti: “Né la Juve né l’Inter mi sono piaciute. Conte ha fatto cose eccezionali ma…”

Le dichiarazioni del giornalista

di Gianni Pampinella

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Mario Sconcerti valuta così i momenti chiave della stagione: “Io parlerei di due squadre, che sono emerse, ossia l’Atalanta e la Lazio. Né la Juve né l’Inter mi sono piaciute molto. L’Inter è cresciuta ma non quanto avrebbe dovuto. Conte ha fatto cose eccezionali ma di più non poteva fare. Il salto più grosso lo ha fatto la Lazio, ha giocato il calcio migliore con una squadra molto importante”.

(TMW Radio)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy